Alberghi a Venezia: Hotel Saturnia

Storico Hotel a Venezia in un palazzo di 4 stelle vicino alla Piazza San Marco

Ristorante La Caravella

Ristoranti a Venezia: locale storico a pochi passi da Piazza San Marco

Ca'Pisani Hotel

Alberghi a Venezia: il primo Design Hotel in città in stile Art Deco

NovitÓ del Wine Bar La Rivista

Ci auguriamo che pensiate all' Hotel Ca’ Pisani come la vostra “casa lontano da casa” a Venezia. Lo scorso inverno abbiamo restaurato ‘La Rivista’ – il nostro Wine & Cheese Bar (dove serviamo anche la colazione) – e siamo ora pronti ad accogliervi nuovamente. Il lavoro che abbiamo intrapreso si è rivelato  interessante, a dir poco.  Desideriamo condividere la nostra esperienza con Voi.


Come sapete, il "Wine Bar La Rivista’ si trova nel seminterrato dell’albergo, una vera rarità a Venezia. Quando l’edificio è stato restaurato, la mia famiglia, insieme agli architetti, ha in qualche modo sfidato le leggi dell’ ‘acqua alta’, per ricavare lo spazio. Ciò ha richiesto degli accorgimenti tecnici per impedire che ‘la Rivista’ diventasse una piscina invece di un ristorante poiché quando il livello della marea raggiunge i 120 cm. sul livello medio mare l’acqua comincia a coprire la strada di fronte all’albergo.

 

 

La nostra soluzione è stata di creare una “vasca in cemento” per isolare ‘La Rivista’ dall’acqua alta. Poiché l’edificio risale alla fine del XV secolo e Venezia è appoggiata su palafitte di legno, a volte le strutture architettoniche si muovono impercettibilmente. Nel tempo, ciò ha causato dei piccoli danni alla “vasca in cemento”, creando una crepa a livello del pavimento, e piccole quantità di acqua avevano iniziato ad entrare in occasione dell’acqua alta. Inizialmente non ce n’eravamo nemmeno accorti in quanto l’acqua rimaneva celata sotto al pavimento in bambù, ma col passare delle settimane le infiltrazioni erano diventate più frequenti ed avevano iniziato a danneggiare anche il legno.


Sfruttando la chiusura già pianificata subito dopo la celebrazione del Capodanno a Venezia, abbiamo perciò intrapreso un lavoro piuttosto impegnativo per risolvere il problema. Sfortunatamente, la crepa era più lunga e larga del previsto, e per questo motivo siamo stati costretti ad alzare tutto il parquet per trovarla. Così abbiamo scoperto che correva per qualche metro lungo l’intersezione tra il muro di destra ed il pavimento.
Dopo aver avuto questa sorpresa non molto piacevole, abbiamo chiamato una squadra di esperti perché venisse aggiustata la crepa, ed in seguito abbiamo dovuto sostituire il pavimento, decidendo di cambiarne il materiale. Siamo pertanto giunti alla conclusione che fosse meglio costruire un ‘pavimento sospeso’: usando uno scheletro in legno collocato sulla vasca in cemento e posandoci sopra dei moduli in mosaico ‘Bisazza’.


In questo modo, se in futuro dovesse ripresentarsi un problema legato all’acqua alta, sara’ sufficiente  sollevare il pavimento modulo dopo modulo. Inoltre, sotto al mosaico ‘Bisazza’, abbiamo posizionato una piccola pompa aspirante utilizzabile nel caso in cui dovessero verificarsi di nuovo delle piccole infiltrazioni a causa di ulteriori assestamenti dell’edificio (speriamo avvengano il prossimo secolo!)


Se foste interessati, la prossima volta che alloggerete da noi (all' hotel Ca' Pisani) sarà un piacere mostrarvi i ‘segreti’ nascosti  sotto al pavimento sospeso, sollevando un paio di moduli per soddisfare la vostra curiosità! Il nostro professionale Direttore di sala Fabio, la sua valida assistente Sheila ed il resto dello staff vi stanno entusiasticamente aspettando con un nuovo menù nel quale troverete delle paste appetitose, zuppe, insalate, taglieri di formaggi ed affettati ed una piccola selezione di carne e pesce.
Stiamo già servendo anche fuori, nel sole primaverile!

Indietro

Photo Gallery